Ricordando Giovanni Falcone

Si dice che Paolo Borsellino parlasse a Giovanni Falcone così:
BorsellinofuneralediFalcone
Sarebbe bello. prima o poi potergli dare torto. Poter dire che il suo, quello di Giovanni Falcone, quello di Nino Caponnetto, dei ragazzi di Addio Pizzo, di Libera, di tanti cittadini onesti, non era un sogno vacuo, era un’esigenza di giustizia reale ed applicabile. Che si poteva fare, ma soprattutto, che si è fatto!